Feeds:
Bejegyzések
Hozzászólások

Posts Tagged ‘kankalin’

Az ibolyával egy időben nyílik a tavasz másik hírnöke, a kankalin.

Kecsesebbik, egyes területeken már-már kihalófélben lévő képviselője, a “Szent Péter kulcsa”-nak is nevezett tavaszi kankalin.
Virágát dzsemekbe, borba teszik, míg levelét salátákba, húsok töltelékébe ajánlják.

tavaszi kankalin

Elterjedtebb, ezért ismertebb is a szártalan kankalin, ez az egyszerűségében bájos kis virág, amely ilyentájt sárgállik a fűben. (tovább…)

Read Full Post »

tarassaco

fiori di tarassaco (taraxacum offic.)

ESSICCAZIONE

A meno che la droga non debba essere utilizzata fresca la si deve essiccare il più presto possibile. Le piante officinali non vanno lavate prima di essere essiccate.
Fanno eccezione le radici che vanno sciacquate brevemente in acqua fredda per liberarle dei residui di terra. Non è consigliabile spazzolarle perché si possono portar via delle cellule e provocare così la fuoriuscita di sostanze attive.
Dopo la raccolta non va perso tempo; quanto più si procede rapidamente e tante meno sostanze attive andranno perdute. Foglie e fiori vanno distribuiti in uno strato sottile: su di una griglia, sul fondo di una cassetta da frutta o in uno speciale essiccatoio, perché è importante che l’aria possa arrivare alle piante anche da sotto. Le foglie vanno toccate il meno possibile e mai compresse. Nel caso siano state raccolte diverse specie queste non vanno mescolate perché una volta secche risulta difficile distinguerle. Getti o piante interi vanno legati, le radici grosse vanno tagliate nel senso della lunghezza e poste orizzontalmente. (tovább…)

Read Full Post »

curlyfelt

Ho sognato un mondo arcobaleno

%d blogger ezt kedveli: